Hai un invito

Rivoluzioni tecnologiche che cambiano il modo di vivere e lavorare

Una conversazione non convenzionale con i nostri clienti.
L’impatto delle disruption tecnologiche sulla nostra vita. Dai primi calcolatori informatici ai nuovi paradigmi: spatial computing, tecnologia sostenibile e capitale umano.

Ospiti esclusivi della mostra Computer Stories, inserita nel patrimonio UNESCO di Crespi d’Adda e nel palinsesto BGBS23 Capitale Italiana della Cultura, dedicheremo una riflessione collaborativa ai grandi cambiamenti che oggi ci pongono di fronte a nuove sfide da comprendere e vincere.

Persone al centro

Sostenibilità

Spatial Computing

Condividiamo conoscenze, aneddoti e strumenti, riflettiamo sul ruolo delle innovazioni  tecnologiche e digitali, cogliamo tutte le possibili opportunità degli scenari che oggi stanno rivoluzionando il nostro modo di vivere e lavorare

Il ruolo dell’IT, i team HR, il marketing, i responsabili ESG…. tutti sono coinvolti e tutti possono giocare un ruolo fondamentale nel determinare il successo dell’intero ecosistema aziendale.

Ti aspettiamo
Mercoledì 18 ottobre 2023 alle 15:00

L’incontro proseguirà con la visita guidata della mostra Computer Stories alle 16:00.
Si conclude con un networking cocktail alle 17:30

presso
Ex Portineria della fabbrica di Crespi d’Adda

 Scene da un passato prossimo:
da Alan Turing a Steve Jobs.

 Scene da un passato prossimo: da Alan Turing a Steve Jobs.

In mostra

40 esemplari iconici ambientati in 8 exhibit tematici con una sezione speciale dedicata ai videogiochi d’epoca a cura di Retrocampus e un calendario di eventi, incontri e retrolaboratori nell’ambito del Festival Produzioni Ininterrotte.

Exhibit 1

I computer che vinsero la GUERRA

Un’immersione nelle origini delle tecnologie digitali, quando enormi computer occupavano stanze intere e venivano impiegati per decifrare codici nazisti durante la guerra, per poi trovare applicazioni civili nel dopoguerra.

Exhibit 2

C’erano dei geek in un GARAGE

Dall’emergere degli anni ’60, quando appassionati di informatica e visionari imprenditori hanno dato vita ai primi microcomputer all’interno dei loro garage. Questi pionieri hanno aperto la strada all’era dei personal computer e dell’informatica di massa.

Exhibit 3

HOME is where your computer is

L’epoca in cui il computer è entrato nelle case di tutti, diventando uno strumento per il gioco, il calcolo, la scrittura e l’intrattenimento. Marchi leggendari come Apple, Commodore e Sinclair hanno segnato questa fase rivoluzionaria.

Exhibit 4

OLIVETTI
vs Apple

L’azienda italiana che ha anticipato i tempi, producendo nel 1965 il primo “desktop computer” al mondo. La sfida persa per entrare nel mercato globale e la sua influenza sulle missioni Apollo saranno al centro dell’attenzione.

Exhibit 5

APPLE
vs Olivetti

Partita dal garage di Cupertino, Apple è diventata un’icona globale grazie alla visione di Steve Jobs.
L’introduzione del Macintosh nel 1984 ha ridefinito il modo in cui interagiamo con i computer.

Exhibit 6

Storia della PORTABILITÀ

L’evoluzione dai computer mastodontici ai moderni smartphone, con un focus sulla crescita delle prestazioni e sulla miniaturizzazione.

Exhibit 7

Elogio
dell’ERRORE

Una panoramica delle sfide e dei fallimenti che hanno contribuito a plasmare l’industria informatica, portando a innovazioni cruciali nonostante gli insuccessi.

Exhibit 8

DESIGN
is everywhere

L’influenza del design nel plasmare l’aspetto esteriore e l’esperienza utente dei dispositivi informatici, dalla loro prima incarnazione fino ai moderni minicomputer portatili.

Iscrizioni chiuse

Location


Crespi d’Adda – Patrimonio UNESCO

Ex Portineria della fabbrica
Piazzale del Cotonificio, 1

2019 MAGNETIC MEDIA NETWORK S.p.A.
Sede Operativa: Viale Lombardia 33 - 20056 Trezzo S/A (MI)
Sede Legale:      Via Visconti di Modrone 33 - 20122 - Milano
P.IVA 12012110156 - C.F. 01923130163 - Cap Soc € 4.300.000 i.v. - REA: MI-1523259
PEC pec@pec.magneticmedia.com - Cert. UNI EN ISO 9001:2015
Politica Aziendale - Codice Etico - Privacy e Cookie Policy

Dal 1989 MMN propone soluzioni e servizi IT per far ottenere benefici alle persone e vantaggi competitivi a imprese e istituti di formazione e di ricerca. Prima in Italia nel settore per la prestigiosa classifica Financial Times FT1000 Europe’s Fastest Growing Companies, opera nei settori Enterprise, SMB ed Education. Numerose le partnership (le più rilevanti con Apple e Xerox) e le certificazioni acquisite negli anni, tra cui la ISO 9001 per il Sistema di Gestione per la Qualità.

2019 MAGNETIC MEDIA NETWORK S.p.A.
Sede Operativa: Viale Lombardia 33 - 20056 Trezzo S/A (MI)
Sede Legale:      Via Visconti di Modrone 33 - 20122 - Milano
P.IVA 12012110156 - C.F. 01923130163 - Cap Soc € 4.300.000 i.v. - REA: MI-1523259
PEC pec@pec.magneticmedia.com - Cert. UNI EN ISO 9001:2015
Politica Aziendale - Codice Etico - Privacy e Cookie Policy 

Dal 1989 MMN propone soluzioni e servizi IT per far ottenere benefici alle persone e vantaggi competitivi a imprese e istituti di formazione e di ricerca. Prima in Italia nel settore per la prestigiosa classifica Financial Times FT1000 Europe’s Fastest Growing Companies, opera nei settori Enterprise, SMB ed Education. Numerose le partnership (le più rilevanti con Apple e Xerox) e le certificazioni acquisite negli anni, tra cui la ISO 9001 per il Sistema di Gestione per la Qualità.